Facebook Pay, arrivano i pagamenti social

Facebook sbarca nel mondo del FinTech e lo fa con Facebook Pay, servizio che permette di pagare all’interno della piattaforma stessa, senza usare servizi esterni.

Non si tratta della moneta virtuale Libra, di cui abbiamo già parlato tempo fa, ma di un servizio che poggiandosi su partnership già esistenti permetterà il pagamento diretto di beni e servizi senza dover uscire da Facebook. La funzione supporta le principali carte di credito, le prepagate e i circuiti Stripe e PayPal; il tutto sarà separato dal portafoglio Calibra che si appoggerà al network Libra.

Per usare Facebook Pay, si dovrà aggiungere il metodo di pagamento dalle impostazioni dell’app o si potrà scegliere di farlo la prima volta che si dovrà pagare.

Se siete preoccupati le la sicurezza dei dati, Facebook assicura che i numeri di carta e conto bancario verranno archiviati e crittografati; soprattutto nessuno di questi dati sarà usato per ads mirate. Invece, tutto ciò che riguarda i prodotti acquistati, le informazioni di contatto, il metodo di pagamento usato andranno ad arricchire il vostro profilo e saranno usati per mostrarvi contenuti e annunci più pertinenti, ma anche per darvi assistenza e assicurarsi che non ci siano violazioni delle politiche di pagamento.

Sarà anche possibile decidere di autenticare i pagamenti tramite un codice PIN o autenticazione biometrica.

L’applicazione di Facebook Pay permetterà di fare acquisti in-app su Facebook e quindi di pagare biglietti per eventi, inviare denaro su Messenger, pagare i prodotti del Marketplace di Facebook e fare acquisti su pagine aziendali (per ora solo su alcune selezionate dalla piattaforma).

Inoltre, sarà possibile avere sempre sotto controllo la cronologia dei pagamenti, gestire i metodi di pagamento e aggiornare le vostre impostazioni. Un altro vantaggio di usare questo strumento sarà nell’assistenza clienti in tempo reale tramite live chat offerta dalla Facebook (per ora solo negli Stati Uniti)

Come già accade con Google Pay e Apple Pay, potrete usare Facebook Pay per i pagamenti anche su piattaforme esterne (se queste avranno stretto accordi con Facebook).

Vuoi ricevere i post via email?
I migliori approfondimenti del web marketing, più qualche sporadica lettera.
Iscrivendoti fornisci il consenso a Condimedia per inviarti periodiche mail di aggiornamento. Consulta la nostra Privacy Policy per maggiori dettagli.

Lascia un Commento

Contact Us

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

Illeggibile? Cambia il testo. captcha txt

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca

Show Buttons
Hide Buttons
come funziona twitter