Instagram Stories: screenshot senza notifiche

Da qualche settimana Instagram ha introdotto una novità: la notifica degli screenshot delle stories. Ogni volta che catturerete sul vostro device la storia di un altro utente Instagram vi avviserà che per la prima volta non accadrà nulla, ma dalla prossima cattura questo verrà notificato all’autore.

Ed ecco cosa appare a chi ha caricato un contenuto che è stato screenshottato da qualcuno, come vedete Instagram la prima volta notifica questo nuovo evento e poi, accanto al nome di chi ha salvato la vostra Stories appare un simbolo molto particolare.

Ovviamente non c’è nulla di male nel salvare una stories, potreste semplicemente voler salvare la ricetta di un piatto per non rischiare di perderla o l’indirizzo di un luogo che vorrete visitare. Ma c’è chi non vuole che si sappia cosa salva.

Ecco, allora tre metodi per evitare di essere tracciati, tutti molto semplici.

La modalità aereo

Una volta vista la storia che ci interessa torniamo indietro e, senza chiudere l’applicazione di Instagram, mettiamo in modalità aereo lo smartphone. In questo momento siamo totalmente sconnessi, ma la storia è già stata caricata, quindi possiamo vederla e screenshottarla senza che vengano inviate delle notifiche.

StorySaver

Abbiamo già parlato di questa applicazione nel video dedicato a come migliorare le proprie Stories di Instagram. Per Ios si chiama “Repost for Instagram Story Video Photo Saver” (scaricabile dell’app store), mentre per Android vi basterà cercare nel Play Store “Storysaver”. A questo punto non resta che scrivere il nome dell’utente che ci interessa e scegliere una o più stories (attive sul suo profilo) che vogliamo. In questo modo non solo non saprà che abbiamo visto il suo contenuto, ma potremo anche salvare le stories in formato video, cosa non possibile con il semplice screenshot.

Grazie a queste applicazioni potrete, ad esempio, scaricare la stories girata all’interno del vostro locale e usarla per il vostro account Instagram (sempre citando l’utente, mi raccomando 😉 ).

Nel nostro corso, Instaschool, parliamo di questa e di altre applicazioni per creare contenuti originali per il tuo account Instagram.

Applicazione di cattura dello schermo

Infine è possibile usare un’applicazione che catturi tutto ciò che avviene sullo schermo del vostro device. Per Android io utilizzo Az-Screen Recorder, mentre per gli ultimi Apple c’è una funzione nativa. Fate partire la registrazione dello schermo e aprite le stories. Il gioco è fatto.

Vuoi ricevere i post via email?
I migliori approfondimenti del web marketing, più qualche sporadica lettera.
Iscrivendoti fornisci il consenso a Condimedia per inviarti periodiche mail di aggiornamento. Consulta la nostra Privacy Policy per maggiori dettagli.

Lascia un Commento

Contact Us

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

Illeggibile? Cambia il testo. captcha txt

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca

Show Buttons
Hide Buttons
verifica profilo twitter