Instagram Stories: usare al meglio gli stickers

Le Instagram Stories possono sembrare un tipo di contenuto molto semplice, eppure nascondono non pochi segreti e per poter fare delle tue stories un elemento portentoso serve un po’ di impegno, fantasia e ingegno.

Instagram Stories: le basi

Gli elementi di base per creare le tue Instagram Stories sono di diverso tipo:
  • una foto: puoi scattarla direttamente con la fotocamera delle stories o andarla a pescare dal tuo archivio.
  • un video: come per le foto, puoi girarlo direttamente aprendo le storie o caricarlo dal rullino. In questo caso, inoltre, esistono diverse alternative al classico video di 15 secondi
    • boomerang: con questa funzione crei un loop di qualche secondo
    • rewind: il tuo filmato si presenterà all’indietro. Di sicuro effetto in caso di tuffi, tiri o salti
  • un testo: con la funzione Typo puoi scrivere su uno sfondo colorato. Adatto ai grafomani 😄
Già durante questa fase ti verranno proposti dei filtri che potrai aggiungere al tuo contenuto (solo nel caso di foto o video create con la fotocamera delle stories). Si va dalle orecchie da coniglio o cane, fino ad effetti di trucco, ai cuoricini volanti, passando per effetti stile vecchia VHS.
Una volta creata la “base” della storia possiamo passare alla fase successiva.

Instagram Stories: gli Stickers

A questo punto ci si apre la porta degli stickers. Non si tratta più di semplici emoticon o disegni da applicare alla tua immagine, a volte sono essi stessi il contenuto principe della storia.
Quelli che ti illustro di seguito sono quelli più importanti e che potrebbero esserti ti maggiore aiuto nella tua strategia di comunicazione.
Luogo–> la geolocalizzazione della storia è importante per diversi aspetti: 1 – potresti intercettare un numero maggiore di utenti, persone che al momento non ti seguono ma che stavano facendo una ricerca per luogo e che si imbattono nel tuo post. 2 – se stai facendo conoscere la tua attività commerciale o vuoi far sapere dove sei, questo è uno sticker immancabile.
Hashtag–> un po’ come per la geolocalizzazione, con questo sticker riuscirai ad avere maggiori visite ed entrare in un flusso di conversazione che può farti conoscere a più persone.
Sondaggio–> questo è uno strumento molto utile per chi vuole coinvolgere la propria community. Le persone che ti seguono si sentiranno prese in considerazione, parte di un processo decisionale. Fai scegliere ai tuoi followers tra due alternative, scatena la fantasia.
Indice di gradimento–> questo sticker permette di far esprimere agli utenti un gradimento, è possibile personalizzare l’emoticon che appare.
Domande –> un altro sticker per rivolgerti direttamente a chi ti segue. Si può usare per fare una domanda e raccogliere le risposte (ad esempio: “Mi consigliate il miglior parrucchiere a Milano?”) oppure per lasciare che siano gli altri a farti una domanda. In questo caso potrai condividere ogni messaggio ricevuto e rispondere sotto. Come per il sondaggio, l’obiettivo è quello di creare un legame speciale con la tua community.
Musica–> aggiungi una colonna sonora alle tue storie. Con questo sticker puoi scegliere una canzone, selezionare la lunghezza (dai 5 ai 15 secondi) e il pezzo del brano da far sentire.
Countdown–> con questo sticker è possibile far partire un conto alla rovescia per segnalare l’imminenza di un evento. Gli utenti possono cliccare e registrarsi, facendo così, allo scadere del contdown, riceveranno una notifica. Una funzione particolarmente utile se vuoi lanciare una diretta, in questo modo gli utenti, registrandosi, non rischieranno di perdersela, perché Instagram gliela ricorderà.
Gif–> vuoi aggiungere un tocco di simpatia e di allegria alle tue stories? Le gif sono un ottimo modo per rendere diverso il tuo contenuto e farlo saltare subito agli occhi di chi sta scorrendo le stories.
Vuoi ricevere i post via email?
I migliori approfondimenti del web marketing, più qualche sporadica lettera.
Iscrivendoti fornisci il consenso a Condimedia per inviarti periodiche mail di aggiornamento. Consulta la nostra Privacy Policy per maggiori dettagli.

Lascia un Commento

Contact Us

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

Illeggibile? Cambia il testo. captcha txt

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca

Show Buttons
Hide Buttons
facebook elezioni europee 2019