Come sono andati i social in Italia nel 2018

Come ogni anno Vincos condivide un’interessante lettura dei dati sull’utilizzo dei social network in Italia.

I dati provengono dalla rilevazione Audiweb powered by Nielsen, che analizza le abitudine di chi accede a internet da desktop e mobile (la Total Digital Audience), il campione considera le persone con più di due anni per l’audience da Pc e la fascia 18-74 anni per quella da mobile, particolare che potrebbe portare alla sottovalutazione sull’uso di alcune app molto in voga tra gli adolescenti, che hanno un rapporto privilegiato con la navigazione da smartphone.

Vediamo insieme, allora, se e cosa è cambiato sull’uso dei social in Italia nel 2018.

Il social network su cui passiamo più tempo è Facebook, che ci tiene impegnati per 14 ore al mese, seguito da YouTube, che guardiamo per 5 ore e 20 minuti ogni mese. Instagram, uno dei social che nell’ultimo anno ha visto la crescita maggiore, viene usato per 5 ore al mese.

Twitter viene usato per una media di poco più di un’ora al mese, mentre a Linkedin viene dedicata una media di appena 13 minuti al mese.

La sfida tra Facebook e YouTube ha visto vincere il secondo, nel mese di dicembre 2018, quando circa 35 milioni di italiani hanno fatto almeno un accesso alla tv di Google contro i 34.958.000 che hanno visitato il social di Zuckerberg. Questo, però, riguarda solo gli accessi, mentre gli utenti attivi di Facebook, in Italia, sono 31 milioni, mentre quelli di YouTube non sono mai stati svelati.

Le sorprese

Ormai sappiamo benissimo che il social più usato è Facebook e che Instagram sta registrando una crescita costante, sia tra i giovani sia tra i più adulti. Ma ci sono altre piattaforme che nel 2018 hanno saputo sorprendere e che vale tenere sott’occhio nel 2019.

Tra questi avevamo già segnalato il balzo in avanti di Pinterest che, nel 2018, in Italia è arrivato a raggiungere 12,3 milioni di persone, registrando un + 142% in un anno e rappresenta il social che è cresciuto più degli altri. Con questo dato arriva anche a superare Twitter, che nel 2018 è tornato a toccare i livelli del 2014, con i suoi 9 milioni di utenti italiani.

–> potrebbe interessarti: “Pinterest non si ferma e raggiunge 250 milioni di utenti”

Un’altra sorpresa arriva da Tik Tok, la piattaforma in voga tra i giovanissimi e che dichiara 2,4 milioni di utenti attivi e 750.000 visitatori, secondo l’analisi Audiweb (in questo particolare potrebbe avere un peso non irrilevante la scelta di analizzare la navigazione mobile solo dai 18 anni in sù).

La classifica dei social più usati in Italia:

Facebook, 31 milioni di utenti

Instagram, 24,4 milioni (+61% dal 2017)

Linkedin, 16,5 milioni di utenti (+69% in un anno)

Pinterest, 12,3 milioni di utenti (+142%)

Twitter, 9 milioni di utenti

Tumblr, 2,6 milioni di utenti (+40%)

Snapchat, 2,4 milioni di utenti (+25%)

Tik Tok, 2,4 milioni di utenti

Vuoi ricevere i post via email?
I migliori approfondimenti del web marketing, più qualche sporadica lettera.
Iscrivendoti fornisci il consenso a Condimedia per inviarti periodiche mail di aggiornamento. Consulta la nostra Privacy Policy per maggiori dettagli.

Lascia un Commento

Contact Us

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

Illeggibile? Cambia il testo. captcha txt

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca

Show Buttons
Hide Buttons
Gruppi Facebook