Come usare Feedly Pro per il tuo piano di content marketing

Sapete già che adoro Feedly, ve ne ho già parlato in precedenza, lo ritengo uno strumento essenziale per qualsiasi attività di content marketing o anche solo di aggiornamento professionale.

Come saprete, Feedly è un prodotto freemium, quindi oggi mi concentrerò sulle features della versione a pagamento, in maniera da rispondere all’annosa domanda che prima o poi tutti si pongono con questa tipologia di pricing: vale la pena abbonarsi? La risposta, per quanto mi riguarda, te la dico subito: sì, soprattutto se lavori nell’ambito del digital marketing.

DA LEGGERE:  Come usare Feedly in cinque mosse

Feedly Pro offre una serie di funzioni avanzate:

  • Nessun limite
  • Integrazione con Evernote, Pocket e altri
  • Ricerca nei contenuti (e keyword alert!)
  • Inserimento note e commenti

Vediamo nel dettaglio i singoli punti.

Nessuna limitazione

Hai problemi a gestire tutto nei limiti di fonti, collections e board della versione Free? Con la versione Pro di Feedly non ci sarà alcun problema, dato che le soglie di limitazioni vengono tutte meno.

Questo ti permetterà di gestire illimitati progetti di content marketing, anche per i tuoi clienti, se sei un professionista freelance.

Integrazioni con Evernote, Pocket e altri

Feedly Pro condivisione

Lavori con degli utili strumenti di salvataggio contenuti come Evernote e Pocket? Grazie alla versione Pro di Feedly, oltre alla funzione nativa “Read Later”, sarai in grado di salvare/condividere i contenuti più interessanti per voi. Nello screenshot che ho riportato ti puoi fare un’idea di quante integrazioni siano presenti.

Filtri, ricerca e keyword alert

Feedly Pro ricerca

La ricerca, secondo me, è la feature che fa veramente la differenza in Feedly Pro. Quando inizi ad avere centinaia di fonti salvate sul tuo Feedly, diventa fisiologico utilizzare il motore di ricerca per trovare dei contenuti che possano essere significativi per determinate parole-chiave. Con Feedly Pro potete effettuare le ricerche all’interno delle singole fonti, delle board o di tutto il vostro account, filtrando e ordinando per data di pubblicazione e lingua. Veramente potente.

Non trascuriamo inoltre la funzionalità di keyword alert, che si occupa di segnalarvi eventuali nuovi articoli che riportano al loro interno determinate parole-chiave. Purtroppo l’alert riguarda soltanto Google News e non i feed salvati nel tuo account Feedly.

Inserimento note e highlights

Feedly Pro Highlights

Feedly offre già di suo un bell’ambiente di lettura dei contenuti (se il blogger di turno non ha configurato il feed in “modalità anteprima”, potete leggere i post senza andare sul sito!). Nella versione Pro hai anche la possibilità di scrivere annotazioni che ti potranno tornare utili nel tuo lavoro, o di evidenziare parti del contenuto con la funzione highlights. In un secondo momento è possibile condividere il testo evidenziato tramite Buffer.

In chiusura ricordo che l’abbonamento annuale a Feedly Pro costa circa cinque dollari al mese, per un totale di 45 dollari.

E tu? Hai già acquistato Feedly Pro? Cosa ne pensi? Scrivilo nei commenti!

Vuoi ricevere i post via email?
I migliori approfondimenti del web marketing, più qualche sporadica lettera.
Iscrivendoti fornisci il consenso a Condimedia per inviarti periodiche mail di aggiornamento. Consulta la nostra Privacy Policy per maggiori dettagli.

Lascia un Commento

Contact Us

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

Illeggibile? Cambia il testo. captcha txt

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca

Show Buttons
Hide Buttons